PROMO

MEZZA LUCE MEZZO BUIO, QUASI ADULTI

15,50 14,00

Categoria:

Bert e la sua banda vivono la loro ultima estate prima delle superiori con l’adrenalina di sapere che nei campi delle loro scorribande c’è un assassino, con l’eccitazione di qualcosa che sta per finire e altro che deve iniziare. Intanto però c’è da fare i conti con Billy e i suoi scagnozzi e da capire come resistere alle lentiggini di Matilda: sono questi i problemi che assillano il protagonista, per lo meno finché un incontro inatteso e temuto lo costringerà a scelte irragionevoli dalle rischiose conseguenze.
Un romanzo dallo stile impertinente e ironico che racconta quelle emozioni e quei turbamenti che appartengono alla stagione luminosa e irripetibile che precede l’età adulta.

Carlo Bertocchi nasce in mezzo agli anni ’70 nella Romagna di confine: non quella festosa delle balere e della crema solare, quell’altra.
La sua giovinezza è stata segnata dalla visione di Guerre Stellari ma, incapace di costruire astronavi e spade laser, ha preferito dedicarsi prima alla cucina, poi alle scienze sociali e da sempre alla scrittura. Si è diplomato alla Scuola Holden e continua a studiare e leggere con entusiasmo.
Questo è il suo primo romanzo e vede la luce anche grazie agli insegnamenti di Cristiano Cavina e Marco Missiroli, putacaso romagnoli anche loro.

Lettore ideale: chi ricorda con un sorriso le lunghe giornate estive della propria giovinezza; chi ha visto più di una volta I Goonies e ha amato Io non ho paura; chi dubita che un buon romanzo possa appassionare sia gli adulti sia i ragazzi; chi continua a cercare l’emozione del primo bacio.

C’è la trama che ti tiene attaccato alle pagine, ci sono i personaggi a cui ti affezioni all’istante, perché li hai conosciuti anche tu, e poi c’è la voce, il suono di quelle estati improvvise e indimenticabili che tutti abbiamo vissuto: originale, appassionata: perfetta.
Cristiano Cavina

Rassegna stampa

L’intervista di Valerio Baroncini sul «Resto del Carlino»

Dietro le quinte del libro su Vita da editor:
https://giovannituri.wordpress.com/2019/10/28/altri-due-sperimentali-per-terrarossa-edizioni/

Geraldine Meyer su L’Ottavo:
https://www.lottavo.it/2019/10/uno-stand-by-me-in-salsa-romagnola/

Federico Magi su Lankenauta:
https://www.lankenauta.it/?p=18380

Martino Ciano su Gli Amanti dei Libri:
https://www.gliamantideilibri.it/mezza-luce-mezzo-buio-quasi-adulti-carlo-bertocchi/

Alessia Rossi su Tropismi:
https://www.tropismi.it/2019/10/27/mezza-luce-mezzo-buio-quasi-adulti-lesordio-di-carlo-bertocchi/

Claudio della Pietà su Satisfiction:
https://www.satisfiction.eu/carlo-bertocchi-mezza-luce-mezzo-buio-quasi-adulti/

Mariangela Taccogna su Mangialibri:
http://mangialibri.com/libri/mezza-luce-mezzo-buio-quasi-adulti

Angela Marino su Il rifugio dell’Ircocervo:
https://ilrifugiodellircocervo.com/2019/11/26/mezza-luce-mezzo-buio-quasi-adulti-lesordio-di-carlo-bertocchi/

 

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-94845-10-5

Numero Pagine

170

Data di Pubblicazione

ottobre 2019