FIFTY-FIFTY. SANT’ARAM NEL REGNO DI MARTE

15,50

Categoria:

IN LIBRERIA DAL 24 FEBBRAIO 2022

Chi ha conosciuto il narratore nel primo dei due romanzi che compongono il dittico Fifty-fifty lo ritroverà qui immerso in uno dei momenti più luminosi del suo passato: durante la naia, quando il desiderio di un corpo sembrava poter sempre trovare una via per esprimersi. Non più i dinieghi di Fifí, ma l’affetto e l’entusiastico noviziato omoerotico del ritrovato Sciofí sono infatti il perno intorno al quale la memoria si va rifondando. Ezio Sinigaglia porta così a compimento la sua opera più ambiziosa, in cui la creatività della lingua reinventa la tradizione letteraria novecentesca in una chiave insieme umoristica e rigorosa. Un trattato in forma narrativa sulla meraviglia e la libertà di amare, sulle insidie della gelosia e sulla stoltezza degli uomini quando giocano a far la guerra.

Ezio Sinigaglia è nato a Milano nel 1948. Ha svolto diversi lavori in ambito sia editoriale sia pubblicitario e nel 2016 ha dato alle stampe per Nutrimenti il romanzo breve Eclissi. Con TerraRossa Edizioni ha pubblicato nel 2019 Il pantarèi (con cui nel 1985 aveva esordito), nel 2020 L’imitazion del vero, segnalato da Lorenza Foschini al Premio Strega, nel 2021 Fifty-fifty. Warum e le avventure Conerotiche, prima parte del dittico che si completa con Fifty-fifty. Sant’Aram nel Regno di Marte. Tra gli autori che ha tradotto e curato figurano Charles Perrault, Marcel Proust, Julien Green e Boileau&Narcejac. Suoi contributi narrativi e saggistici sono apparsi su riviste a stampa e sul web.

Lettore ideale: chi ha qualche inibizione nel vivere la propria sessualità e chi, invece, non ne ha nessuna; chi ricorda i tormenti tragicomici della naia e chi è troppo giovane per averli conosciuti; chi sa apprezzare una prosa che si lascia leggere come una partitura musicale.

(Disponibile anche in e-book in tutti gli store online.)

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-94845-28-0

Data di Pubblicazione

febbraio 2022

Numero Pagine

256